classifica

sharing

venerdì 25 ottobre 2013

BOLIDE LUMINOSO ANCORA NEI CIELI ITALIANI

Scia luminosa solca i cieli italiani

Decine di segnalazioni giunte dall’Italia

sciaUn’enorme scia luminosa o più comunemente ‘bolide’ è stata avvistata tra i cieli italiani, in particolar modo al Sud Italia intorno alle ore 19:10, momento in cui la luce del sole aveva già abbandonato la nostra Penisola se non lasciando un leggero crepuscolo, ma non in grado di coprire lo spettacolo che ci hanno segnalato diversi lettori. Una grande palla di fuoco, secondo molti, ha solcato i cieli italiani e successivamente si è frammentata in alcuni pezzi per poi scomparire nel nulla. Al momento non si hanno notizie in particolare circa schianti sulla crosta terrestre nelle vicinanze delle segnalazioni, alcune delle quali provenienti da Catanzaro.In occasione del grande bolide che ha attraversato i cieli del Veneto,  Maurizio Eltri , espertissimo della materia, fa chiarazza sul fenomeno espertissimo sulla materia e spiega: <<Una meteora è ciò che si vede, cioè il fenomeno nel cielo. Il corpo che causa la scia è invece il meteoroide. Il meteoroide con il suo ingresso nell’atmosfera causa la ionizzazione dell’aria e quindi la scia e il rumore. Se una meteora è molto luminosa si chiama bolide>Link


Nessun commento: