classifica

sharing

venerdì 24 febbraio 2012

UFO IN POLONIA IN UN AFFRESCO DEL FINE 1600 ?


Ufo in Polonia un UFO in una chiesa di fine 1600?


Un UFO in una chiesa di fine 1600? E' quello che sembrerebbe rimbalzare dalla Polonia.

Il sito di ufologia polacco "Na Progu Nieznanego (NPN)" ha pubblicato delle immagini scattate all'interno della Chiesa di Sant Antonio di Padova che si trova nella cittadina di Czerniakowskiej, vicino Varsavia. La struttura religiosa fu eretta dal Gran Maresciallo della Corona Stanisława Herakliusza Lubomirskiego e fu concepita come mausoleo di famiglia.

Fu progettata dal regio architetto Tylmana Gameren, secondo i piani e la supervisione della costruzione di Izydor Affaita, nel periodo che va dagli anni 1690 al 1693. Secondo le informazioni ricavate dal sito ufologico polacco, all'interno della struttura religiosa c'è, in particolare, un affresco con una scena pittorica che presenterebbe l'evento di un'apparizione piuttosto insolita.

La scena, impressa nella pittura, sembra rappresentare un gruppo di persone che guardano nel cielo due sfere di colore bianco. E, ancora, una persona sembra puntare il dito verso questo fenomeno. Veri UFO? Secondo il sito ufologico polacco, l'affresco è sicuramente interessante, anche se sarà effettuato un'attento esame sul caso per poter poi dare una valutazione definitiva. Se i sospetti saranno confermati, si presenterebbe come uno dei primi casi documentati in Polonia.

Sopra ingrandimento delle due presunte "sfere volanti" e la scena dove una persona punta il dito su di esse

L'elemento "anomalo" è presente in uno degli affreschi (69 in totale) che sono presenti nella Chiesa di Sant Antonio di Padova, dove ben 63 riguardano la vita del Santo stesso. Poi, sulla navata, ci sono otto dipinti - prevalentemente verticali - che mostrano scene di guarigione del Santo e uno dove è impresso il momento della sua morte. Sull'altare c'è un affresco di Sant Antonio ritenuta miracolosa. Inoltre, ci sono alcuni altri disegni che mostrano i momenti della costruzione del tempio stesso. Invece, gli altari laterali presentano scene di San Francesco e il trittico della "Compagnia di Cristo". Non si è certi chi abbia dipinto questi affreschi, ma si parla di Francesco Antonio Giorgioliemu o lo stesso regio architetto della Chiesa Tylmana Gameren. Link

Nessun commento: