classifica

sharing

lunedì 17 ottobre 2011

WAYNE HALE : GLI UFO ESISTONO

 
  
Gli ufo esistono. Wayne Hale manager della Nasa

 Wayne Hale, un manager della Nasa del programma Space Shuttle, recentemente ha fatto un'ammissione alquanto sospetta che è stata mandata in onda dall'emittente statunitense Fox News; si tratta di una dichiarazione riferita nientemeno che agli UFO mentre parlava del disastro dello Shuttle Columbia. Hale in parole povere ha ammesso che ci sono delle "cose strane" in cielo, in volo, che la Nasa ha seguito, "cose" che non son state identificate della loro provenienza e che nemmeno hanno mai rappresentato un pericolo. Ecco qui il dialogo tra tradotto in Italiano:

Donna
I controllori stavano...(interpreto: seguendo? guardando?)
un oggetto misterioso che oscillava (wobbling) sotto l'astronave (umana) ieri.

E' stato rilevato subito dopo il check dei motori
orientatori dello shuttle.

Ma dall (incidente del) Columbia, la Nasa
ha sviluppato diversi strumenti e procedure per
salvaguardare la struttura (WALL, mi è parso di capire) dello shuttle nello spazio.

La Nasa ammette (NASA admits) che potrebbero non sapere mai esattamente cosa fossero gli oggetti sconosciuti.

Questo conferma che lo Shuttle è pronto a sopportare ("The Shuttle is ready to handle", non sono sicuro sul ready)i 3000 gradi della sua rotta di rientro ("it re-enters in course", credo) nell'atmosfera (e che c'entra? boh... anche su questa frase ho forti dubbi, magari va contestualizzata..)

Hale
Negli anni abbiamo inseguito moltissimi di questi cosi;
magari non con la visibilità che questo ha ottenuto ("visibility" mi pare...), raramente siamo stati in grado di identificare esattamente da dove venissero ("rarely we have been able to pinpoint exactly where they came from") e abbiamo sempre scoperto che non ci creavano nessun pericolo ("they were not posing us any hazards"). Link

Nessun commento: