classifica

sharing

mercoledì 12 ottobre 2011

UFO STAZIONE DI RIFORNIMENTO SULLA TERRA

http://1.bp.blogspot.com/_uTePTlemZ44/TPZEUSN_3FI/AAAAAAAAFsc/iFeRXblLD1c/s1600/Hidden_Valley_by_RainerKalwitz.jpg 
  
L'iniziativa:Costruire una stazione di rifonimento per gli ufo

http://i.huffpost.com/gen/370134/thumbs/s-UFO-PHIL-large.jpgCreare una stazione di rifornimento per gli ufo. E' il singolare progetto di 'Ufo Phil', nome d'arte di Phil Hill, un cantautore americano molto originale che si definisce 'ambasciatore per gli alieni'. Ufo Phil ha grandi progetti: si è spostato dal Colorado alla California per costruire una piramide in scala 1:1 sull'isola di Alcatraz, al largo di San Francisco. La sua biografia è infarcita di strani eventi sin dalla sua nascita a Roswell, la località in New Mexico nota per il famoso 'incidente' dove secondo gli appassionati di ufologia si schiantò un oggetto alieno.Phil, che si descrive come "uomo di scienza" vuole costruire quella che chiama la "Grande piramide di Alcatraz" ispirandosi alla piramide di Cheope a Giza: afferma che la Grande piramide sia stata progettata dagli extraterrestri e che un tempo servisse come un'enorme centrale di energia in grado di rifornire le loro navi spaziali. Intervistato dall'Huffington Post, dalla Cbs e da altri media, il 39enne Hill ha dichiarato di essere in possesso di "progetti e schemi segreti" realizzati da essere provenienti da un'altra galassia, che rivelano una "formula segreta" che permetterebbero di utilizzare le piramidi egizie per generare energia ad idrogeno.......
Hill ha espresso il suo desiderio di "trasmettere libera energia al mondo".Ha poi affermato che l'energia può essere sprigionata da una piramide di pietra larga 230 metri alla base. Alcatraz ha un diametro inferiore a 183 metri, ma Hill, che non si lascia scoraggiare facilmente, ha una soluzione: "Un angolo della piramide poggerà su un traliccio sottomarino finché non riesca a ingrandire l'isola". Ha anche affermato che sta già lavorando sul progetto con il National Park Service, l'ente incaricato della gestione dei parchi e dei monumenti e degli altri luoghi protetti degli Stati Uniti. "Mi hanno contattato a luglio, stiamo rivedendo i permessi in preparazione per una data di inzio lavori nel 2012", ha detto Hill all'Huffington Post. Il National Park Service ha smentito di aver progetti di lavoro con Hill.Non che questo lo fermi. A quanto sostiene, gli alieni hanno anche ordinato di erigere una piramide più piccola dietro la famosa scritta di Hollywood a Los Angeles, che servirebbe come generatore di riserva "nel caso in cui Alcatraz fosse compromessa". A febbraio scorso, aveva annunciato un piano simile, per costruire una piramide gigante in cima alla Pikes Peak in Colorado, perché fosse utilizzato da umani e alieni. Un piano che non sembra essere andato molto lontano. Intanto Hill guarda avanti: ha in programma di tenere un concerto dal vivo per gli extraterrestri il 10 giugno 2012, in corrispondenza con l'arrivo degli alieni sulla Terra, come secondo Hill avevano predetto i Maya secoli fa. Lo spettacolo si terrà in California presso il luogo del leggendario Monterey Pop Festival del 1967. Chissà se sarà uno show esclusivo per i suoi amici E.T..link

Nessun commento: