classifica

sharing

giovedì 6 ottobre 2011

PROFEZIA E NOVITA' LO SPOSTAMENTO DEI POLI

http://www.menphis75.com/images/foto_varie/campo-magnetico.JPG 

Lo spostamento dei poli: Profezia e Novità

Notoriamente Edgar Cayce ha predetto che i poli della Terra si sarebbero spostati a partire dall’anno 2000/2001 e che questo spostamento dei poli avrebbe significato l’inizio di una nuova era, livelli di coscienza superiori e la consapevolezza celestiale al punto che la gente della Terra sarebbe diventata consapevole della “gente dell’universo”!I poli magnetici della Terra sono cambiati spesso nella storia terrestre e ci sono molte indicazioni che il pianeta si sta preparando ad un altro spostamento.La prova esiste in ogni vaso di argilla che sia mai stato cotto. Durante la cottura ad alte temperature, i minerali di ferro nell’argilla “registrano” l’esatto stato del campo magnetico della Terra in quel preciso momento. Esaminando i vasi dei tempi preistorici fino a quelli moderni il geologo John Shaw dell’Università di Liverpool in Inghilterra ha scoperto come il campo magnetico si è indebolito. “Tracciando il grafico dei risultati ottenuti dalle ceramiche,” dice, “vediamo una caduta veloce quando ci avviciniamo ai giorni nostri. Negli ultimi 300 anni la velocità di cambiamento è maggiore rispetto a qualsiasi altro periodo negli ultimi 5000 anni. Da un campo forte sta andando verso un campo debole, e lo sta facendo in modo molto veloce." Nessuno sa esattamente cosa succederà. Il campo potrebbe indebolirsi al punto da far capovolgere all’improvviso la polarità dei poli – cioè, le bussole cominciano ad indicare il polo sud magnetico.Flussi antichi di lava nelle isole hawaiane rivelano sia la forza del campo quando la lava si è raffreddata sia il suo orientamento nord-sud. “Quando torniamo indietro di circa 700.000 anni,” dice il geologo Mike Fuller dell’Università delle Hawaii,“ troviamo un fenomeno incredibile. Improvvisamente le rocce sono magnetizzate all’indietro. Invece di essere magnetizzate verso nord come il campo di oggi, esse sono magnetizzate verso sud.”I capovolgimenti sono imprevedibili. Avvengono ad intervalli irregolari circa ogni 300.000 anni; l’ultimo fu 780.000 anni fa, quindi un capovolgimento sarebbe dovuto avvenire già molto tempo fa. Lo scienziato Gary Glatzmaier dell’Università della California a Santa Cruz ha osservato tali capovolgimenti come avvengono nelle simulazioni al computer. Questi eventi virtuali mostrano assomiglianze stupefacenti con il comportamento attuale del campo magnetico terrestre e suggeriscono che stiamo per vedere un altro capovolgimento.......Per completarsi i capovolgimenti impiegano alcune centinaia fino a qualche migliaio di anni. “Durante quel periodo le cose si complicano,” dice Glatzmaier. “Le linee di forza magnetica vicino alla superficie terrestre diventano contorte e aggrovigliate, e i poli magnetici compaiono improvvisamente in luoghi insoliti. Un polo magnetico sud potrebbe per esempio emergere sopra l’Africa, o un polo nord sopra Tahiti." Quali sono le influenze dei cambiamenti nei campi magnetici intorno a noi? Dopotutto siamo esseri elettromagnetici. I cambiamenti nel campo magnetico ci influenzeranno in qualche modo. Ovviamente, visto che l’ultimo spostamento del campo magnetico è avvenuto oltre 780.000 anni fa, nessuno di noi sa che cosa succede agli esseri umani. La dott. Valerie Hunt ha costruito una stanza particolare dove è in grado di cambiare il campo magnetico. Nel suo libro La Mente infinita ella riferisce che quando “il magnetismo diminuì, avvenne uno scoordinamento generale. Venne abbandonato l’intero meccanismo integrante neurologico. I soggetti non riuscirono a tenere in equilibrio il proprio corpo, avevano difficoltà a toccarsi il naso con le dita o ad eseguire semplici movimenti coordinati. Perdettero la consapevolezza cinestetica. “ Naturalmente la dott. Hunt creava il cambiamento in modo accelerato. Il vero spostamento magnetico avverrà nel giro di periodi di tempo molto lunghi, permettendo così agli esseri umani di adattare i loro corpi ad un nuovo ambienti Gli umani e molti animali sono sensibili ai campi magnetici perché il loro cervello contiene cristalli di ossido di ferro (magnetite) che si allineano con il nord magnetico, come l’ago della bussola. In questo modo alcuni animali sono in grado di migrare per lunghe distanze durante ogni tipo di condizione meteorologica senza perdersi.Ma il pericolo maggiore nel caso di uno spostamento magnetico del polo è il collasso dello scudo magnetico che ci protegge dalla radiazione solare. Molto tempo fa Marte perse il suo scudo magnetico e in seguito la sua atmosfera. Tuttavia né le letture di Cayce né le visioni di Nostradamus vedono la fine dell’umanità sulla Terra ancora per un po’ di tempo, e ci sono segni evidenti che lo scudo probabilmente non scomparirà bensì avrà dei punti deboli, anche dei buchi che, in alcuni luoghi, faranno penetrare più radiazione del normale sulla superficie. Gli scienziati hanno presentato delle informazioni dettagliate su questo nel programma PBS NOVAMagnetic Storm, trasmesso la prima volta il 18 novembre 2003, ma spesso ritrasmesso. E’ disponibile un DVD di questo programma all’indirizzohttp://shop.wgbh.org.La parte migliore della profezia di Cayce è l’inizio della Nuova Era. Guardando le notizie della sera sembra, naturalmente, che il mondo sia ben lontano da un’era di illuminazione e dalla fratellanza di tutta l’umanità. Tuttavia qualcuno crede che lo spostamento magnetico possa avere un effetto positivo inatteso sul cervello umano, liberandolo dai campi terrestri potenti. Certamente il punto di vista di Cayce suggerisce un esito positivo di questo tipo. Da: Ancient Mysteries, febbraio/marzo 2008 Link

Nessun commento: