classifica

sharing

martedì 5 ottobre 2010

TERAMO : CERCHI NEL GRANO

20/01/2008 19.27.30

CERCHI NEL GRANO
Torno dopo la mia lunga assenza ad aggiornare il blog partendo da per me molto importante  una notizia sui cerchi nel grano ma questa volta però non troviamo il cerchio nel grano ma bensì un cuore si un enorme cuore fatto nei minimi particolari su un campo nella mia provincia (TE )pochi kilometri da me  purtroppo mi sono sentito un po addollorato di aver appreso la notizia pochi giorni fa e di non essere potuto andare sul posto spero di poterlo ancora trovare intatto nei prossimi giorni cui mi recherò ad osservarlo ma vi lascio leggere l'articolo sotto scritto da Nicola Facciolini su il Quotidiano .it
Gli Ufo atterrano in Abruzzo?
09/10/2007 Arsita | In provincia di Teramo, disegnano uno splendido pittogramma. Luci nel cielo su una collina a Contrada Pantane, infittiscono il mistero. Opera di un buontempone, di un Ufo o di un cannone a microonde dallo spazio?
Grazie agli amici di Emmelle Comunicazione di Teramo proponiamo all'attenzione dei Lettori questa immagine bucolica, per certi versi, agreste ed ancestrale. La fantasia, si sa, giochi brutti scherzi in queste umide notti autunnali, che seguono, come vuole la tradizione, i festeggiamenti della "Harvest Moon", presso gli antichi Celti ricorrenza molto importante.Ma l'ignoto autore dello splendido "cuore" raffigurato nella fotografia, pare essere, secondo alcuni testimoni oculari (notizia peraltro in attesa di conferma ufficiale), non di origine umana. D'altra parte i "cerchi nel grano" nel Regno Unito e in molte altre parti del mondo, ci hanno fatto sognare eventi simili, per cui non è da escludere un fenomeno sociologico analogo in salsa italiana.Basta incamminarsi con l'auto lungo la provinciale Villa Vomano - Arsita per incrociare, esattamente all'altezza di contrada Pantane, la collina sulla quale compare il disegno. Fatto sta che gli abitanti della zona qualcosa di strano hanno visto e udito la scorsa notte: una sfera di luce, poco più piccola di un pallone da calcio, muoversi dal cielo verso la collina, intorno alle ore 2 del mattino, descrivendo a folle velocità una strana traiettoria ed emettendo un fastidioso ronzio.E' un cuore, appunto, la cui circonferenza sembra essere non inferiore ai 200-300 metri. Perché un cuore? Sarà opera di un innamorato o forse si tratta di un messaggio lasciato dagli extraterrestri nella terra per comunicare agli umani la loro imminente discesa? O, ipotesi molto suggestiva, il disegno è stato tracciato perché potesse vederlo qualcuno da un aereo, come le linee di Nazca in Perù? Chissà. Comunque l'impatto visivo è suggestivo, il disegno è stato tracciato praticamente alla perfezione e, come raccontano alcuni testimoni, "ciò che resta della visione è un delicato, magico e, seppur fugace, incanto".Analisi e misurazioni scientifiche accurate, potrebbero far luce sul mistero. Il disegno sulla collina di Arsita, è opera di un buontempone, di un Ufo, di un ET o di un cannone a microonde di un satellite militare in orbita nello spazio?
 


Nessun commento: