classifica

sharing

giovedì 30 luglio 2015

UFO ENORME VICINO AL SOLE


UFO Alieni vicino al Sole. Sembra la nave stellare Enterprise di Star Trek

 

CKiQ-njWEAATE6P Ingrandendo la fotografia scattata dalla NASA attraverso il telescopio spaziale SOHO la scorsa settimana, si vede un oggetto enorme che assomiglia tantissimo all’astronave USS Enterprise delle prime tre serie di Star Trek. Secondo gli ufologi si tratta di un UFO di alieni, una grande nave spaziale, probabilmente il piu’ grande Ovni mai documentato in una immagine della NASA. Per la redazione di “UFO Sightings Daily”, poi, non vi e’ alcuna ombra di dubbio in quanto nell’immagine si vede chiaramente una nave spaziale extraterrestre.Foto immagini video dell’UFO arrivano dalla NASAIl telescopio spaziale Solar and Heliospheric Observatory (SOHO) ha 20 anni ed e’ un progetto congiunto dell’Agenzia Spaziale Europea e della NASA. E’ stato lanciato in orbita alla fine del secolo scorso, nel 1995. Il suo fine ultimo e’ quello di studiare il comportamento della nostra stella, il Sole. In una delle tantissime immagini catturate dal SOHO, si vede un’oggetto non identificato, che secondo i “cacciatori di UFO” non puo’ essere confuso con un meteorite o altro che non sia una astronave extraterrestre.

Per la NASA e’ un categorico “no comment”

Gli studiosi di avvistamenti UFO accusano direttamente la NASA di non ammettere l’evidenza: “la Nasa offendera’ l’intelligenza di qualunche persona se non ammettera’ che nelle sue fotografie appare una astronave extraterrestre di 216 mila Km quadrati circa, dimensioni equivalenti allo stato americano dell’Idaho“. Per la NASA e’ un categorico “no comment“, ma da UFO Sightings fanno sapere che “se la Nasa pubblica dati, deve capire che i cacciatori di UFO possono incontrare prove di anomalie e condividerle in rete con il mondo“. C’e’ da dire che l’agenzia spaziale americana, comunque, aveva affermato che entro 20 anni incontrera’ vita extraterrestre nello spazio. Infatti grazie al lancio programmato nel 2017 del telescopio Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) (assieme a quello programmato nel 2018 del telescopio spaziale James Webb), si cerchera’ nello spazio tracce chimiche che possano suggerire la presenza di vita aliena. Link

Nessun commento: