classifica

sharing

mercoledì 20 giugno 2012

UFO NEL MAR BALTICO LE PRIME IMMAGINI E VIDEO

 

UFO Mar Baltico: ecco le prime immagini

CupolaFuochi Dopo le prime immersioni dell’Ocean Explorer, (la società svedese-norvegese sorta per capire cos’è lo strano oggetto che si trova al centro del Mar Baltico), ecco le prime immagini riguardanti l’argomento in questione. Stando ai report si tratterebbe di un oggetto circolare che, nonostante l’esperienza dei sommozzatori, non è mai stato osservato in altre parti del mondo. “Inizialmente sembrava un corpo roccioso, ma ad un’attenta osservazione appare come un gigantesco fungo con un diametro di circa 60 metri che si eleva dal fondo del mare per3-4 metri e come un fungo possiede dei bordi arrotondati”, dicono dall’Ocean Explorer. Secondo gli esploratori l’oggetto avrebbe un foro dalla forma simile ad un uovo sulla parte sommitale, come fosse un’apertura. E sempre sulla parte alta dell’oggetto vi sarebbero delle strane conformazioni di rocce come fossero dei piccoli focolai. E il tutto sembra ricoperto da una specie di fuliggine. Spiega Stefan Hogeborn, uno dei sommozzatori del gruppo di ricercatori: “Nei miei 20 anni di rilievi sottomarini, che contano più di 6.000 immersioni, non ho mai visto nulla di simile. Non sono in grado di affermare cosa abbia visto là sotto. Mi sono immerso per tentare di dare una risposta a ciò che avevamo visto dalla superficie, ma sono risalito con più domande che risposte”.Ancora fitto ed in continua evoluzione è, dunque il mistero……Link

3 commenti:

phoo34 ha detto...

I fondali oceanici nascondono tante cose che se osservate con la lente dell'ortodossia ufficiale, risultano essere inspiegabili, altrimenti l'assetto dogmatico (religioso e scientifico) si sgretolerebbe; comunque se il ritrovamento di un "UFO/USO" suscita tanto scalpore, che succederebbe se sui fondali si rinvenisse "un'astronave madre" lunga una decina di chilometri e larga 2 o 3, per di più nei pressi di un complesso che assomiglia in modo, devo dire eccessivo una diga artificiale con tanto di strutture industriali annesse?
In oltre la cosa che incuriosirebbe sono le dimensioni....
Mi permetto di segnalare questi link per un maggior approfondimento:

http://phoo34.wordpress.com/2011/02/01/cosa-si-cela-sui-fondali-oceanici-iii%C2%B0/
http://phoo34.wordpress.com/2011/02/03/cosa-si-cela-sui-fondali-oceanici-iv%C2%B0/

Gabry58 ha detto...

grazie phoo34

Anonimo ha detto...

Peculiar article, just what I was looking for.
Here is my site :: Play Deal Or No Deal