classifica

sharing

domenica 13 novembre 2011

UFO SUL CAMPANILE GIALLO A LAZANDA (SONDRIO)

http://s3.amazonaws.com/readers/2011/08/10/imagesqtbnand9gcq8rqifqtvnkskg0wwkqevkclz83l0hzb4yl8qlywrryh8dm_1. 

 Allarme, un Ufo "scannerizza" Il campanile Giallo a Lanzada
             foto dell'avvistamento
Lanzada, 10 novembre 2011 - Gli amanti della fantascienza di tutto il mondo potrebbero aver un elemento in più che alimenti i loro sogni. Nella serata del primo novembre, tra le 19.04 e le 19.17, un ventenne di Lanzada (sconvolto, non vuole che il suo nome venga pubblicato), mentre percorreva a bordo della sua autovettura la via Palù, in direzione Vassalini, pare abbia fatto un incontro che, se vero, certamente non potrà scordare. In cielo, proprio sopra il centro abitato di Chiesa, il ragazzo dice di aver notato una «luce rossastra che, dopo aver sostato per alcuni minuti, velocemente si è diretta verso di lui».Incuriosito dal fenomeno ed escludendo si trattasse di un elicottero, ha afferrato la macchina fotografica dal cruscotto (è un appassionato di obiettivi) e ha scattato una serie di foto. Il velivolo, non meglio identificato, «si muoveva velocemente e, fluttuando ondeggiante», pare abbia rallentato la sua corsa, proprio all’altezza del bivio con la via San Giovanni di Lanzada, proprio dove si era accostato il fotoreporter d’eccezione per scattare le istantanee.«L’oggetto - ha raccontato il giovane - aveva un colore pulsante le cui tonalità andavano dall’intenso rosso fuoco, all’arancione tenue e, mentre rallentava la corsa, emetteva un rumore elettrico sordo che, nel complesso, risultava piuttosto silenzioso». Dopo aver sostato brevemente sul bivio suddetto, sembra che l’oggetto volante abbia ripreso rapidamente la corsa verso il centro dell’abitato del paese e, più precisamente, in direzione del campanile della chiesa. Il testimone dell’apparizione che, se confermata, ha sicuramente dell’incredibile, ha raggiunto rapidamente la piazza dell’edificio e si è messo in posizione nascosta. Da lì ha continuato a scattare (i flash appaiono nitidi e dettagliati), finchè, improvvisamente, i suoi occhi attoniti sono stati catturati da qualcosa di veramente insolito. Dal velivolo, nel frattempo collocatosi in modalità di quiete sopra l’edificio di culto «ho visto uscire due specie di sfere verdastre che rapidamente hanno aggirato la struttura, come se dovessero scannerizzarla», per poi rientrare nell’abitacolo “alieno” (così viene definito). Dopo l’operazione l’Ufo si è allontato con un bagliore e con fare anomalo rispetto alle dinamiche di volo cui siamo abituati. Sembra non sia stato l’unico avvistamento in zona, altri luoghi sono stati precedentemente segnalati: le dighe Campo Moro, Campagneda, Cristina e Pizzo Scalino. Lo stesso giorno un uomo di Faedo ha visto lo stesso “Ufo” sopra Sondrio.Link

Nessun commento: