classifica

sharing

sabato 10 settembre 2011

NASA MOSTRA LE TRACCE LASCIATE DALLE MISSIONI APOLLO SULLA LUNA

 

  L'uomo è stato sulla Luna, la Nasa mostra le "tracce" lasciate dalle missioni Apollo

 Le orme degli astronauti, i segni lasciati da bandiere e strumenti fissati o appoggiati nel suolo lunare, le strade disegnate dalle ruote dei rover che hanno esplorato la Luna. I tanti segni lasciati nei siti di atterraggio dalle missioni Apollo 12, 14 e 17 della Nasa sono stati finalmente immortalati dalla sonda americana Lunar Reconnaissance Orbiter (Lro), in orbita intorno al nostro satellite dal 2009.La sonda orbita a circa 50 chilometri dalla superficie lunare ma per scattare le foto dei siti di atterraggio delle missioni Apollo ha dovuto abbassarsi a circa 21 chilometri. Durante i sorvoli ravvicinati, Lro ha inviato a Terra immagini grazie alle quali, "siamo in grado di ripercorrere con maggiore chiarezza i passaggi degli astronauti per vedere dove hanno preso campioni lunari” - ha detto Noah Petro, geologo lunare della Nasa Goddard Space Flight Center di Greenbelt, nel Maryland, nonché membro del team scientifico del progetto LRO. “Queste immagini ci ricordano la nostra fantastica storia dell'Apollo e ci invitano a continuare ad andare avanti nell'esplorazione del nostro sistema solare", ha dichiarato Jim Green, direttore della Planetary Science Division della Nasa a Washington. Le immagini mostrano le tracce lasciate nel suolo della Luna, quando gli astronauti sono usciti dai moduli lunari ed esplorato a piedi il nostro satellite. Nella foto relativa al sito dell'Apollo 17, si vede chiaramente, per esempio, l'ultimo percorso effettuato sulla Luna da un uomo. Sono facilmente distinguibili anche le impronte lasciati dai due rover lunari, simili a “strade” o binari di un treno che solcano la Luna. Link

Nessun commento: