classifica

sharing

martedì 30 agosto 2011

UFO AVVISTATO A VIMODRONE (MI)

http://www.visionbedding.com/cached_images/small/VB_Small_1459356_E8wYQfPWu9pnWHA2VF8aXQoHWlrbqR.jpg

Un Ufo avvistato in cielo? E’ giallo a Vimodrone

Vimodrone, 29 agosto 2011 – Una luce intesa e persistente. Una sfera luminosa che per lunghi secondi si è mossa in orizzontale lungo la linea dell’orizzonte, prima di scomparire nel nulla. Proprio come farebbe un Ufo, almeno secondo le consuetudini della cinematografia specializzata. E’ stato l’avvistamento in piena regola di un «oggetto non identificato», praticamente un Ufo, quello che un gruppo di cittadini vimodronesi ha segnalato ai carabinieri della locale stazione nella serata di giovedì scorso. L’oggetto luminoso ha colto la loro attenzione intorno alle 22.40 mentre il gruppo di persone, tutte adulte, si trovava su un terrazzo di via Quasimodo a cenare sotto il cielo stellato. Improvvisamente, quella sfera luminosa è apparsa nel cielo, hanno spiegato ai militari. Una palla di colore giallo scuro con al centro un fulcro molto più luminoso. Un oggetto della dimensione poco più piccola della luna quando è piena. Che ha preso a muoversi nel cielo, lungo l’orizzonte, spostandosi lentamente ma a velocità costante, fino a sparire nel nulla. Una visione che non poteva passare inosservata e che forse anche altri vimodronesi hanno visto distrattamente senza preoccuparsi di segnalarla.Il gruppo di persone ha subito chiamato le forze dell’ordine per segnalare l’accaduto, ma poi ha atteso sabato mattina per mettere nero su bianco le testimonianze, tutte molto circoscritte e precise. Naturalmente nessuno ha voluto insinuare che si trattasse davvero di un oggetto proveniente dallo Spazio, tuttavia la suggestione è quella della presenza un oggetto non identificabile e non spiegabile, quindi si tende a ventilare che l’episodio possa costituire un «incontro ravvicinato» con un’entità aliena. Del resto, nessuno dei presenti all’avvistamento è stato capace di spiegare prima di tutto a se stesso e agli altri quella luce così anomala presente nel cielo. Il faro di un aereo atterrato nel vicino scalo di Linate? Difficile poter pensare che si muova in modo così orizzontale e soprattutto che abbia un faro di quelle dimensioni. Un elicottero in movimento notturno? I testimoni dicono che l’oggetto non emetteva alcun rumore e si muoveva in modo difforme dai più comuni mezzi di trasporto aereo. Dunque il giallo rimane. Tanto più che il gruppo di persone non sa ancora che un simile avvistamento nella stessa serata è stato fatto anche nel Varesotto.Un appasionato di ufologia di Origgio ha segnalato al centro ufologico italiano la presenza di oggetti volanti non identificati nei cieli sopra l’autostrada A8, prima del raccordo con l’A9. Il presunto avvistamento sarebbe avvenuto alle 22.42 mentre l’uomo e la compagna ritornavano a casa in auto tra Legnano e Origgio. Hanno raccontato di aver visto ben quattro luci dorate. La più luminosa, paragonabile a Venere, era di un giallo oro molto brillante, con una pulsazione rossastra nel mezzo. Link

Nessun commento: