classifica

sharing

martedì 5 ottobre 2010

GLI EXTRATERRESTRI ESISTONO E PROVENGONO DA ALPHA CENTAURI


Uploaded with ImageShack.us
GLI EXTRATERRESTRI ESISTONO E PROVENGONO DA ALPHA CENTAURI
l Coordinamento CUT (Centro Ufologico Taranto) qualche tempo fa è riuscito a recuperare un documento sensazionale stilato dal CNI (Centro Nazionale di Intelligence) spagnolo.Quattro pagine sconvolgenti e incredibili in cui si afferma che gli extraterrestri esistono, sono già tra noi, provengono da Alfa Centauri e sono di due tipi.I documenti, secondo le dichiarazioni di un agente “talpa”, sono stati fotografati in tutta fretta ed è stata volontariamente omessa l’ultima pagina con la firma dell’ufficiale che ha stilato il documento.Di seguito quanto si legge nel documento:GIUSTIFICAZIONI
Da quando si è concluso il XIX° secolo si è visto che fenomeni sconosciuti avvengono segretamente sul nostro Pianeta, è si è ancora manifestato durante la Prima guerra mondiale e durante la Seconda. Differenti e vari studi sono stati effettuati in queste ultime decadi che confermano che siamo visitati da popoli extraterrestri. Dalla metà degli anni settanta del secolo XX°, sono stati effettuati molti studi per materia per capire la provenienza di questi visitatori.La presente Direttiva Interna completa i casi passati con quelli attuali. Sarà distribuito agli agenti che lavorano nello
spazio aereo extraterrestre ed agli agenti dell’Aeronautica classificati come I° ed II° (grado?). La documentazione in relazione si propone di assumere questo ruolo dalla lettura di questo. L’autorità informerà il Ministro per la Difesa ed in caso di intervento della relativa parte, il Ministro per il Governo.PRECEDENTI GENERICI DEL FENOMENOLa storia del fenomeno è descritta nei seguenti punti. Queste informazioni provengono dai dati in possesso da vari governi e stati del nostro pianeta.FINE DEL DICIOTTESIMO SECOLO (1866)Le osservazioni riportate in questo periodo hanno seguito la presenza di una vita extraterrestre avanzata,la missione era soprattutto l’osservazione e lo studio del nostro pianeta. Costituiti da 10 vascelli dalla forma cilindrica di 17 metri di lunghezza e 3.5 mezzo di diametro e un vascello madre o cargo le cui dimensioni erano di approssimativamente 600 metri di lunghezza e di 35 metri del diametro. I vascelli esploratori posseggono una equipaggio di 3 individui, i quali sono stati incaricati di effettuare una rilevazione planetaria. Durante i primi decenni sono passati impercettibilmente. L’equipaggio di esploratori extraterrestri era costituito di 72 membri di 2 specie geneticamente distinte.PRIMA GUERRA MONDIALE:
Le osservazioni di questa epoca sono state effettuate da 37 sonde autonome di esplorazione. Durante questo periodo pochi vascelli di osservazione si sono mossi verso il nostro pianeta.
DALLA SECONDA GUERRA MONDIALE:Gli eventi antecedenti dovuti alla guerra ed al clima politico hanno generato un aumento considerevole delle visite extraterrestri.
INFORMAZIONE ATTUALE DISPONIBILELe informazioni che possediamo si possono raggruppare cosi:
 PROVENIENZA E CARATTERISTICHELe due razze extraterrestri hanno origine nel Sistema Planetario di Alpha del Centauro A, situata a quasi 4.3 anni luce dalla Terra, esso è una stella molto simile al nostro Sole. Di loro conosciamo una colonia su Tau Ceti a 11.5 anni luce. La prima razza è una specie quasi identica all’essere umano e vive in tre dei sei pianeti del relativo Sistema. Il loro livello tecnologico ha permesso di disporre i pianeti del loro Sistema sulla stessa orbita che permette così loro la colonizzazione in circostanze ottimali. Parlano una lingua che assomiglia alla pronuncia del Turco. In determinate occasioni non hanno esitato ad attaccare gli intercettori. È una forma evoluta degli animali, possiedono un sesso (un maschio e una femmina) e si comportano come i mammiferi. La loro speranza di vita deve ammontare nei secoli e può essere anche in migliaia di anni, probabilmente dovuto alla loro tecnologia avanzata. Questa civilizzazione è una democrazia che assomiglia a quelle della Terra. Tuttavia i governi non sono specifici ma sono presentati ad un vicino processo elettivo [illeggibile]. Effettuano una Federazione composta da 3 clan che controllano i 3 pianeti in cui vivono. La seconda razza è una forma di vegetale estremamente intelligente, generato dalla prima, dall’ingegneria genetica, ma nonostante questa natura ha un’apparenza antropomorfica. La relativa altezza è più bassa di 1.5 m. e la relativa pelle ha una pigmentazione verde scuro. La relativa morfologia è esattamente quella di cui parlano gli addotti, i quali hanno dato loro la denominazione di “Grigi„ nello slang ufologico. Si comportano in maniera completamente gregaria avendo rispetto della prima razza. Sono utilizzati come lavoro logistico e controllano i vascelli dello spazio.
(segue nel prossimo intervento)

Nessun commento: